Promuove le Culture del Mondo

Mudec – Le collezioni civiche

In occasione di Expo 2015, ogni giovedì pomeriggio sarà possibile visitare i depositi del Mudec, Museo delle Culture di Milano,...

“Ecuador al Mundo. Un viaje por su historia ancestral”

PERIODO: 2014 La mostra al Castello Sforzesco di Milano porterà all’attenzione del pubblico circa 200 reperti archeologici, che...

Italia, Milano – Tavolo Museo delle culture

PERIODO: 2012 – ad oggi L’Associazione MIMondo partecipa alle attività del Tavolo Museo delle Culture, un organismo interno al...

Italia, Milano – Design e Cultura

PERIODO: 2013 – 2016 La tesi di ricerca di dottorato in Design (design&culture) intende proporre un’analisi delle soluzioni...

Italia, Varese – Museo Flaminio Bertoni

Il Museo è nato per gli appassionati di design, car design scultua, architettura e pittura. Flaminio Bertoni è una firma d’arte oltre che di design ed i locali del Museo sono aperti a chi ha sete di conoscenza, di incontri e di esperienze…

Italia, Lombardia – Archeowiki

PERIODO: 2012-2014 PARTNER: Wikimedia Italia, Raccolte Extraeuropee di Milano, GAAm, Fondazione Passaré Archeowiki: nuovi archeologi in...

Italia, Milano – PianoMirroring

PERIODO: 2013 – a oggi RESPONSABILE: Chiara Crispino CATEGORIA: Promozione progetto musicale PARTNERS: Take Away Bistrot – Associazione...

Italia, Montoggio – Ricordi del mondo di ieri

Progetto “Ricordi del mondo di ieri da vivere oggi” Catalogazione della collezione “E. Janin” presso Centro Culturale “Peppo...

Africa – Collezione Virginio Romando Scotti

Virginio Romano-Scotti (1854-1925) nei primi anni del XX secolo soggiornò per lungo tempo in Africa Orientale e in Libia, soprattutto per...

Italia – Milano ex-Ansaldo- MUDEC, Museo delle Culture

PERIODO: 2011 – 2015 All’interno del nuovo MUDEC, Museo delle Culture di Milano, l’Associazione MIMondo si occupa della...

Italia, Genova – Collezioni Nuova Guinea

Questo progetto è nato dall’opportunità di elaborare una strategia espositiva per portare al pubblico genovese e dei visitatori del Castello D’Albertis, riaperto dopo molti anni nel 2004, una delle più antiche collezioni etnografiche dalla Nuova Guinea.